Portfolio in costruzione, ovvero come sopravvivere alla scrittura di una tesi.

Un anno fa, di questi tempi, raccontavo in questo spazio del mio viaggio nella metropoli statunitense, della voglia di scoprire e di imparare, della sensazione di essere piccoli ma liberi che si vive quando ci si allontana per un po’ dal mondo protetto di casa propria.
In questa pazza estate, così diversa da tutte le altre e così diversa da quella passata, mi ritrovo ogni giorno di fronte al mio computer nel tentativo di raccontare e dare un senso alla mia esperienza a New York, ovvero ricostruendo nella mia tesi di laurea la campagna elettorale del candidato che oggi siede al vertice della City Hall.
Oltre a costringermi a combattere con le pagine bianche che mi separano dalla parola fine – del manoscritto, della ricerca e del mio percorso di studio – questa estate dedicata alla scrittura mi pone ogni giorno di fronte ai ricordi di un’esperienza che è stata soprattutto una lezione di vita e una fonte di innumerevoli ispirazioni.
Non meno importanti delle altre sono quelle che l’incursione nella settimana della moda newyorkese mi hanno offerto, e che ora più che mai coltivo come boccata di ossigeno quotidiana al termine della giornata di lavoro.
Ecco che piano piano prende così forma quello che gli stilisti seri chiamano portfolio, ma che io immagino come un collage in espansione di creazioni sparpagliate, dominate dai colori delle mie stoffe preferite – quelle che profumano di Africa.

Proprio da laggiù, grazie ad una serie di circostanze che hanno nel piccolo villaggio di Gwandummehhi la loro radice comune, è arrivata l’ispirazione per aggiornare questo spazio e iniziare a tenere traccia del portfolio in costruzione. Eccone un’anteprima!

IMG_4685-0.JPG

IMG_4686-0.JPG

IMG_4684-0.JPG

Questo è solo un primo esperimento: in atelier ci sono progetti ben più ambiziosi che mi aspettano nelle prossime serate..

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...