Cappottini arretrati

Tutti dicono che l’autunno è arrivato: lo dice la natura con le foglie gialle che tappezzano i viali, lo dice la bruma che copre le campagne di prima mattina e lo dice l’orologio che segna le 17 e fuori è già buio.

Lo dice soprattutto la gente, che inizia a nascondere il naso nella sciarpa, le mani nelle tasche e i piedi negli stivali anti-pioggia.

Quando arriva questa stagione io inizio soprattutto a nascondermi sotto il piumone, temendo il suono della sveglia e rifiutandomi di abbandonare il tepore per tuffarmi nell’armadio in cerca di qualcosa da indossare.

Una cosa positiva di questi primi giorni freschi, a dire il vero, c’è, perchè dall’armadio dell’apprendista sarta sono usciti due dei progetti di cucito più impegnativi e gratificanti dell’ultimo anno, rimasti finora tra i piccoli grandi successi non ancora documentati nel blog.

IMG_1181 IMG_1188

page1page

“Cappottini arretrati”- shots by Eleonora.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...